Seguici su:
Cerca

Giornata nazionale della gentilezza ai nuovi nati

Dettagli della notizia

32 nuovi nati nel 2023, 32 nuovi cittadini di Otranto.

Data:

25 Marzo 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

32 nuovi nati nel 2023, 32 nuovi cittadini di Otranto che oggi la nostra comunità ha accolto ufficialmente organizzando un momento di festa presso la sala consiliare del Municipio.
Nella Giornata Nazionale della Gentilezza ai nuovi nati, l’Assessore alla Gentilezza Stefania Temis e il Comune di Otranto hanno invitato le famiglie dei nati nel 2023 donando loro dei pensieri “gentili”: la chiave della gentilezza, l'attestato di benvenuto e il Pasqualotto della Bimbulanza.
Il Sindaco Francesco Bruni ha ringraziato i genitori per aver accolto l’invito: “Tenere in piedi il senso di comunità in questi tempi in cui ci si chiude in se stessi per mille motivi è molto importante, abbiamo bisogno di sentirci comunità, abbiamo bisogno di iniziative che ci fanno stare concretamente affianco, questo ci rende un paese vero. E iniziative come questa sono particolarmente lodevoli e significative. In un mondo in cui la natalità è in calo, noi come Comune vogliamo essere vicini a chi ci dona una nuova speranza di vita, un nuovo futuro per la città”.
Anche S.E. Mons. Francesco Neri, Arcivescovo di Otranto, ha voluto mandare un messaggio per le famiglie dei nuovi nati: “È bello fare gli auguri ai nuovi otrantini all'inizio della Primavera e in prossimità della Pasqua di Risurrezione. La benedizione che questi piccoli nati rappresentano per noi tutti, ci spinga a rendere più giusto e fraterno, più sano e più gioioso il mondo in cui li abbiamo accolti: i nostri piccoli se lo meritano. Auguri a loro e a tutte le famiglie”.
Una sala consiliare viva, piacevolmente rumorosa e con tante famiglie in festa, quella di oggi, atmosfera che ci ha lasciato un senso di unione e il bisogno di sentirci ancor più comunità.
Un augurio sincero ai nuovi nati e alle loro famiglie.

Ultimo aggiornamento: 25/03/2024, 13:11

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri