Seguici su:
Cerca

Progetto eolico off-shore odra.

Dettagli della notizia

Il Comune di Otranto ha presentato le osservazioni relative alla valutazione dell’impatto ambientale.

Data:

28 Marzo 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

Il Comune di Otranto ha presentato lo scorso 23 marzo le osservazioni relative alla valutazione dell’impatto ambientale del progetto di parco eolico off-shore proposto da Odra.
In particolare, le considerazioni negative dell’Amministrazione comunale si sono incentrate sulla realizzazione di una stazione elettrica collocata a margine della strada provinciale n.358 Porto Badisco - Uggiano, su un terreno ai piedi del versante su cui sorge la Masseria Consalvi. Nelle osservazioni si è evidenziato il notevole impatto paesaggistico degli edifici progettati che occuperebbero una superficie di oltre tre ettari con la realizzazione di volumetria per oltre 12.500 mc.
La stazione sarebbe collocata, dunque, in un sito particolarmente delicato, posto ai confini del parco naturale regionale Otranto-S. Maria di Leuca-Bosco di Tricase, con grave pregiudizio per i valori ambientali e paesaggistici di quei luoghi.
Per queste ragioni l’Amministrazione comunale di Otranto, pur ribadendo il proprio favore per impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili, ha espresso le proprie osservazioni negative.

Ultimo aggiornamento: 28/03/2024, 11:00

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri